Manuali e Manutenzione della tua sigaretta elettronicaMANUALI E MANUTENZIONETorna su Approfondimenti per trovare nuove informazioni e scoprire il mondo delle sigarette elettroniche





 

KIT JutFog Q16

Sigaretta EGO-CE4

Sigaretta EGO-W

Sigaretta EGO-Cartbridge


Manutenzione


Istruzioni-Guida Kit JustFog Q16

Funzione tasto POWER

 

- Premere il tasto Power 1 volta : attiva il dispositivo
- Premere il tasto Power 5 volte consecutivamente : Accende / Spegne la batteria

Primo utilizzo:

Importanti informazioni per un utilizzo corretto del dispositivo
- Quando si utilizza per la prima volta una coil/resistenza, riempire il serbatoio e attendere almeno 10 minuti affinche il liquido venga assorbito a sufficienza.
- Non utilizzare il dispositivo senza liquido. Utilizzando il dispotivo a secco si danneggia la resistenza.
- Quando si utilizza una nuova coil/resistenza iniziare impostando un basso voltaggio, quando la coil/resistenza ha assorbito sufficiente liquido, si può incrementare delicatamente il voltaggio di utilizzo.

Regolazione del Voltaggio JUSTFOG Q16 Starter Kit

Il dispositivo permette di regolare il voltaggio tra 8 livelli compresi tra 3.4V e 4.8 V
[+] Il tasto incrementa il voltaggio di 0.2V
[-] Il tasto diminuisce il voltaggio di 0.2V Watt sono regolati automaticamente in base ai Volt selezionati, trova la potenza adatta alle tue esigenze.

- Le batterie del JUSTFOG Q16 starter kit rilasciano un voltaggio constante da 3.4V a 4.8V regolabile su 8 livelli.

Funzioni display indicatore-detta batteria

- 5 Linee : Carica residua tra 80 e 100%
- 4 Linee : Carica residua tra 60 e 79 %
- 3 Linee : Carica residua tra 40 e 59%
- 2 Linee : Carica residua tra 20 e 39%
-1 Linea : Carica residua inferiore a 19%
Il Led della batteria lampeggerà 10 volte quando la batteria è quasi scarica.
Il Led della batteria lampeggerà fino alla complete carica della batteria (100%) 100% Batteria Carica : tutte le 5 Linee Led sono illuminate

 


Guida all'uso e alla manutenzione di una EGO-CE4

 

Introduzione:

Se hai appena acquistato una EGO-CE4 e sei nuovo nel mondo delle sigarette elettroniche, questa guida sicuramente fa al caso tuo. Una volta che ti arriva a casa la tua EGO-CE4, la prima cosa da fare è non avere fretta e mettere a caricare le batterie. Per smontare la batteria devi svitare la batteria come di seguito indicato.

 

 Componenti della sigaretta EGO CE4

 

Ecco con quale procedura:

Metti la batteria a caricare finchè la luce del caricatore non diventa verde.

Lasciala ancora in carica per un'ulteriore ora. 

Collegamento del caricabatteria alla sigaretta

All’inizio della carica la luce del caricabatterie sarà rosso.

 

Spia del caricabatteria ad inizio carica

Alla fine della carica la luce della batteria sarà verde 

Spia del caricabatteria fine carica 

 

Ricarica del CE4:

 Svita la batteria e capovolgi il CE4, riempi la bottiglietta con ago di liquido.

Caricamento del CE4

 

Infila l’ago della bottiglietta nel CE4 lateralmente tra la plastica bianca e quella trasparente delle pareti del CE4 fino a che non vedi l’ago spuntare nella parte vuota grasduata.

Inserisci il liquido fino a 1,6 ml.

Ritira la bottiglietta e avvita il CE4 sulla batteria.

 

Inizia a Fumare:

Dopo aver avvitato il CE4 sulla batteria potrai iniziare a fumare.

La prima volta per attivare la batteria dovrai premere il tasto posto sulla batteria per 5 volte velocemente:

Tasto attivazione della batteria


Guida all'uso e alla manutenzione di una EGO-W

 

Introduzione

 

Se hai appena acquistato una EGO-W e sei nuovo nel mondo delle sigarette elettroniche, questa guida sicuramente fa al caso tuo.

Elemento costitutivi EGO-W 

 

Figura 1: Elementi costitutivi della sigaretta EGO-W.

 

Una volta che ti arriva a casa la tua EGO-W, la prima cosa da fare è non avere fretta e mettere a caricare le batterie.

 

Per smontare la batteria devi ruotare la batteria tenendo fermo il Giantomizer.

 

Come smontare la EGO-W 

 

Figura 2: Come Smontare la EGO-W.

 

Procedura per la ricarica delle batteria:

- Metti la batteria a caricare finchè la luce del caricatore non diventa verde
- Lasciala ancora in carica per un'ulteriore ora.

 

 Accessori occorrenti per la ricarica

 

Figura 3: Accessori occorrenti per la ricarica.

 

All’inizio della carica la luce del caricabatterie sarà rosso.

 Inizio Carica

 

 

Alla fine della carica la luce della batteria sarà verde

 

Fine Carica

 

3. Ricarica del Giantomizer

 

Svita la batteria e riempi di liquido la bottiglietta con ago.

 

Ricarica del  Giantomizer 

 

  1. Togli il beccuccio (TIP) in lattice;
  2. Individua il foro posto sul bordo;
  3. Infila l’ago della bottiglietta contenente il liquido nel foro laterale precedentemente individuato ( punto 2);
  4. Porta il Giantomizer in posizione verticale e riempilo con 1,6 ml di liquido;
  5. Inserisci nuovamente il beccuccio (TIP)
  6. Avvita il Giantomizer sulla batteria;

 


Inizia a Fumare

 

Dopo aver avvitato il Giantomizer sulla batteria potrai iniziare a fumare.

 

La prima volta per attivare la batteria dovrai premere il tasto posto sulla batteria per 5 volte velocemente:

Attivazione della batteria 

 

 

 

 


 

Guida all'uso e alla manutenzione di una EGO-Cartbridge

 

Introduzione

 

Se hai appena acquistato una EGO-Cartbridge e sei nuovo nel mondo delle sigarette elettroniche, questa guida sicuramente fa al caso tuo.

 

EGO-C visone completa 

 

Figura 1: Elementi costitutivi della sigaretta EGO-Cartbridge.

 

Una volta che ti arriva a casa la tua EGO-Cartbridge, la prima cosa da fare è non avere fretta e mettere a caricare le batterie.

 

Per smontare la batteria devi ruotare la batteria tenendo fermo l’atomizzatore. Vedi la freccia verde della figura precedente.

 

Procedura per la ricarica delle batteria

- Metti la batteria a caricare finchè la luce del caricatore non diventa verde
- Lasciala ancora in carica per un'ulteriore ora.

 

 Accessori occorrenti per la ricarica

 

Figura 2: Accessori occorrenti per la ricarica.

 

All’inizio della carica la luce del caricabatterie sarà rosso.

Sigaretta in ricarica


 

 

Alla fine della carica la luce della batteria sarà verde

 

Carica terminata 

 

Assemblaggio dell’atomizzatore

 

La sigaretta viene venduta con le testine dell’atomizzatore smontate.

La base dell’atomizzatore è avvitato sul cono ma la testina non è inserita.

 

Per montare l'atomizzatore segua le istruzioni di seguito riportate:

 

  1. Svitare la base dell’atomizzatore (parte colore acciaio) dal cono ( vedi figura seguente);
  2. Togliere il serbatoio dal cono tirando lo stesso;

 

Come Svitare l'atomizzatore 

 

Figura 3: Come svitare la base dell'atomizzatore dal cono.

 

  1. Inserire la testina dell’atomizzatore sulla base.
  2. Aggiungere, usando la bottiglietta con ago, due gocce di liquido sulla testina dell’atomizzatore dalla parte della punta, in modo da inumidire subito la resistenza dell’atomizzatore
  3. Avvitare la base sul cono.
  4. Riempire la bottiglietta con ago di liquido per sigarette elettroniche;
  5. Individuare il foro presente nel serbatoio. Questo foro si trova nella parte opposta a dove si mette la bocca ( parte inserita nel cono).
  6. Togliere il tappo di silicone e infilare l’ago della bottiglietta contenente il liquido nel foro precedentemente individuato ( punto 6). Vedi anche la Figura 4;
    1. Reinserire il tappo di silicone.

 

 Istruzioni di montaggio dell'atomizzatore

 

Figura 4: istruzioni per montare l'atomizzatore.

 

Inizia a Fumare

 

Dopo aver avvitato l'atomizzatore sulla batteria potrai iniziare a fumare.

La prima volta per attivare la batteria dovrai premere il tasto posto sulla batteria per 5 volte velocemente:

Attivazione della batteria 

 


 

Manutenzione

Sigaretta 510

EGO CE4


Pulizia dell’atomizzatore della sigaretta elettronica 510

Atomizzatore

Per fare in modo che la nostra sigaretta elettronica funzioni sempre a dovere, dobbiamo accertarci che ogni singolo componente sia trattato con cura; soprattutto è buona abitudine spendere qualche minuto da dedicare esclusivamente alla manutenzione dell’e-sigarette.

Pulizia giornaliera

Consigliamo di effettuare una pulizia dell’atomizzatore ogni giorno, per eliminare i maggiori residui di liquido. Procedere in questo modo:

1- staccare l’atomizzatore dalla batteria e dalla cartuccia;

2- soffiare dentro l’atomizzatore dalla parte in cui si inserisce la cartuccia, tenendo un foglio di carta assorbente dall’altra parte;

3- continuare fino a che non esce più liquido; quindi lasciare riposare l’atomizzatore sul foglio di carta in verticale, appoggiato sul lato in cui si inserisce la batteria.


Anche le sigarette elettroniche si usurano

Mediamente ogni 40 ml dovrete sostituire l'atomizzatore con uno nuovo


Manutenzione della sigaretta EGO-CE4

Controlli per EGO

Per maggiori dettagli si veda il video seguente:



 

Torna su Approfondimenti per trovare nuove informazioni e scoprire il mondo delle sigarette elettroniche

 

 



Newsletter

Contattaci

Un esperto a disposizione

Compila form Invia email